Servizio fotografico a domicilio – 10 consigli per prepararvi al meglio

10 Gennaio 2024

È innegabile: un servizio fotografico a domicilio offre il contesto più unico e personale per catturare momenti autentici e memorabili. La comodità di trovarvi nel vostro ambiente vi permetterà di sentirvi ancor più a vostro agio, contribuendo attivamente alla creazione di immagini che vi rappresentano e raccontano con cura e intimità il vostro quotidiano.

In questo articolo troverete otto consigli pratici per preparare voi stessi e gli ambienti di casa alla vostra sessione fotografica a domicilio, per ottenere risultati naturali e spontanei.

1. Gli ambienti di casa – come prepararli?

Partiamo dalla prima preoccupazione. Vi sorprenderà sapere che per realizzare una sessione fotografica a domicilio avete già a disposizione tutto ciò che serve: un po’ di luce naturale, un letto, un divano o delle sedute.
Non servono arredi particolari o metrature da sogno, casa è ciò che vi rappresenta e tutto quello che avete è perfetto, credetemi, così com’è.

Ho realizzato sessioni a domicilio durante traslochi, in sole camere da letto o anche in ambienti non del tutto arredati.

Pensate ad esempio a una coppia in dolce attesa che si è appena trasferita nella nuova casa oppure a un servizio nascita, dove ancora non è stata ultimata la cameretta del neonato… vale la pensa rinunciare a un ricordo così personale, solo perché gli ambienti non sono come speravate?
Forse immaginate già la mia risposta.

Volendo raccontare la vita vera senza interferenze, vi assicuro che queste situazioni, seppur possano sembrarvi inadeguate, sono invece perfette per i vostri ricordi, perché quel che riceverete dopo un servizio fotografico a domicilio, è il racconto autentico delle vostre relazioni. Gli ambienti, certo, sono importanti ma mutano nel tempo e ci servono solo come contesto.
Pensate a quando riguarderete queste foto tra 20 o 30 anni, sarà meraviglioso vedere come gli ambienti intorno a voi sono cambiati.

Come preparare quindi la vostra casa?
Con una normale pulizia di routine e avendo solo cura di eliminare / nascondere ciò che proprio non volete che sia fotografato (ad esempio un quadro che non amate particolarmente, una coperta d’un colore che non vi piace…).

Prima di scattare, mi interesserò delle vostre passioni, interessi e dinamiche relazionali. Questa conoscenza preliminare mi permetterà di personalizzare ancor di più la vostra sessione, catturando autenticità e emozioni genuine in ogni scatto.

È necessario un sopralluogo?

No, al massimo mi capita di farmi inviare dei video di casa, per avere un’idea della luce naturale, della disposizione degli oggetti principali e delle caratteristiche uniche dei vostri ambienti.
Vi confesso che mi piace anche farmi cogliere dalla sorpresa al mio arrivo per stimolare la creatività durante gli scatti e ottenere il meglio da ciò che mi trovo davanti.

2. Orari – Pianifichiamo la sessione in base alla luce naturale (e alle vostre abitudini)

La luce naturale è uno degli elementi chiave per ottenere foto luminose e ben illuminate.
A seconda del tipo di sessione che realizzeremo sceglieremo se scattare con la luce del mattino o del tardo pomeriggio, che solitamente regala toni caldi e morbidi, ideali per ritratti naturali.
E se il giorno del servizio dovesse piovere? La luce della pioggia (sì, anche il cielo nuvoloso ha una propria luce!) è ugualmente perfetta per scatti delicati e profondi, perché crea giochi di luce e ombre irresistibili.

3. Dove si scatta? La scelta dei luoghi

Per dare varierà al servizio fotografico, scatteremo in più ambienti della casa. Pianificherò attentamente la sequenza una volta arrivata da voi e aver visto come si muove la luce naturale. Realizzeremo gli scatti con delle transizioni naturali nei vari ambienti, lasciandoci il tempo anche per qualche cambio di outfit.
Vi assicuro che avrete tutto il tempo per abituarvi gradualmente alla presenza della fotocamera.

4. Elementi Familiari nei Set

Personalizzeremo i “set” utilizzando elementi familiari che amate. Che sia un divano preferito, una parete decorata con foto o un angolo della casa significativo, incorporerò nelle foto elementi che riflettono la personalità della vostra coppia/famiglia. Questi dettagli ci aiuteranno ad aggiungere profondità emotiva alle vostre immagini.

5. Gioco e Attività Interattive

C’è qualcosa che amate particolarmente fare? Personalmente, nei servizi fotografici a domicilio adoro introdurre attività di gioco o interattive. Questo non solo renderà l’esperienza divertente, ma contribuirà anche a catturare espressioni genuine mentre siete impegnati nelle vostre attività preferite.

6. Flessibilità

Nonostante prepareremo il servizio con una pianificazione dettagliata, ricordatevi di avere sempre una mentalità positiva e flessibile e di adattarvi a eventuali contrattempi. Per esempio, avete ordinato un tappeto che non è arrivato? Il cielo si annuvola proprio durante la nostra sessione?
Non preoccupatevi di nulla, avete scelto di affidare i vostri ricordi a una fotografa professionista che sa improvvisare e coinvolgervi al momento giusto, aggiungendo un tocco di magia alle vostre fotografie.

7. Abbigliamento

Come in ogni sessione, anche per quelle a domicilio è mia cura seguirvi nella scelta e creazione di uno o più outfit in grado di rappresentarvi e valorizzarvi. Per questo, a prenotazione confermata, sceglieremo insieme lo stile e il mood delle vostre fotografie, riceverete una guida digitale dettagliata con suggerimenti per il vestiario e tanti altri dettagli utili.

8. Pensate solo a godervi il momento

Il bello di realizzare una sessione a domicilio è che, qualsiasi cosa ci venga in mente di usare o di fare, ci basterà aprire un mobile per procedere.
Voi non dovete preoccuparvi di nulla, se non di farmi trovare un buon caffè al mio arrivo 😊L’atmosfera durante la sessione è infatti cruciale per ottenere risultati spontanei. Passeremo insieme una mattina o un pomeriggio di completo relax, il mio approccio amichevole e non invasivo aiuterà a snellire l’eventuale tensione iniziale e a catturare espressioni genuine e sorrisi autentici.

Spero che questo articolo vi abbia ispirato e fornito spunti utili per immaginare la vostra storia autentica attraverso la fotografia a domicilio.

Se avete ulteriori domande, curiosità o desiderate approfondire come possiamo insieme creare ricordi indelebili per voi, non vedo l’ora di sentirvi o di accogliervi nel mio studio fotografico a San Giovanni in Marignano (RN).

Non esitate a contattarmi per avere più informazioni o semplicemente per una piacevole chiacchierata sulla vostra visione e sulle vostre aspettative.

A presto!

Cinzia

SHARE THIS STORY
COMMENTS
EXPAND
ADD A COMMENT

Copyrighted Image